Cavalleria leggera

Pamir

RIMANGONO:

2019/08/04 08:00:00

Dettagli del viaggio

2640€ con moto a noleggio

1360€ con la propria moto (più trasporto moto andata e ritorno – 1050€)

4-15 agosto 2019

Partenza/arrivo: Osh

Difficoltà: 6/10

Il Tagikistan è sempre stata la nostra meta preferita. La disputa, se sia meglio il Tagikistan o il Kirghizistan, impegna da sempre i partecipanti. Se guidi una moto di grossa cilindrata puoi visitare entrambi i paesi nello stesso viaggio. Con una monocilindrica è un po’ più difficile soprattutto se la Pamir Highway non è la meta principale del tuo viaggio.

Il Pamir ha comunque molto da offrire ai viaggiatori con moto monocilindriche e questo tour ne è la dimostrazione.

L’itinerario include: Bartang Valley, Wakhan Valley, Roshtkala Valley, la pista lungo il confine afgano, i laghi Kara Kul, Bulun Kul, Rang Kul e probabilmente anche Sarez. Sicuramente ne vale la pena!

Per assicurare il massimo confort e sicurezza, un veicolo di appoggio accompagnerà tutto il viaggio trasportando i bagagli.

GIORNO 1

Come riscaldamento, inizieremo con una strada semplice, completamente asfaltata sino a Sari Tash e poi ci dirigeremo verso una delle più alte vette del Kirghizistan. Pick Lenin è il più accessibile dei 5 settemila della catena detta Snow Panther. Il paesaggio al mattino è mozzafiato. Pernottamento in yurta.

GIORNO 2

Rientreremo a Sari Tash e saliremo sul passo Kyzyl Art, dove è situata la frontiera tra il Kirghizistan ed il Tagikistan. La pista è piena di buche ma conduce verso il più bel lago che avete mai visto! Pernottamento in guesthouse a Karakol.

GIORNO 3

Ci dirigeremo verso Bartang Valley. Una volta arrivati, il paese dove avete dormito il giorno precedente vi sembrerà una città trafficata. I chilometri scorreranno senza incontrare anima viva. I paesaggi sono meravigliosi.

Pernottamento in un hotel a mille stelle: tenda.

GIORNO 4

Entro la fine della giornata, dovremmo tornare alla civiltà e raggiungere Khorog, sul confine afgano. Troveremo internet, negozi, ed un meritato riposo nella veranda del Pamir Lodge

GIORNO 5

Faremo un anello con un giro alla Roshtkala Valley. Si tratta di un posto raramente visitato, soprattutto da gruppi di pazzi alla guida di GS 1200, ma questo è proprio il motivo per cui abbiamo scelto di condurvi li. L’attrazione principale è il panorama del Engels Pick. Rientro a Khorog per il pernottamento.

GIORNO 6

Percorreremo il Wakhan Corridor sino alle sorgenti di acqua calda. La gita è molto piacevole ed il percorso non è difficile, ma che paesaggi! Qualcuno dice che questo è il più bel tratto di strada di tutto il viaggio. Indimenticabile pernottamento in un piccolo hotel.

GIORNO 7

Viaggeremo lungo il confine afgano lungo il fiume Pamir. Attraverseremo Khargush Pass per raggiungere la famosa Pamir Highway. Percorreremo circa 100 km di asfalto e poi via, verso le montagne. Pernottamento in tenda.

GIORNO 8

Giornata lontana dalla civiltà. Scorazzeremo su un altopiano sopra i 4.000 metri. Se il tempo lo permetterà potremo vedere la Cina e faremo una piccola pausa in un posto dove si incontrano tre confini: Tagikistan, Afganistan e Cina.

GIORNO 9

Giorno di guida su pista sterrata ma non troppo impegnativa. Viaggeremo lungo il confine cinese per raggiungere la nostra destinazione, il lago Rang Kul. Pernottamento in tenda.

GIORNO 10

Di nuovo sulla M41. Rifornimento a Murghab e poi direzione verso Karakul per chiudere il cerchio sulla Pamir Highway. Durante il percorso attraverseremo il passo Ak-Baital, il punto più alto di tutto il viaggio, 4.655 metri sul livello del mare. Pernottamento in guesthouse.

GIORNO 11

Giro del lago Karakul, dicono che non si può fare…ma noi ci proveremo!

GIORNO 12

Ritorno a Osh, lungo la strada già percorsa all’andata.

Guarda i video dei viaggi precedenti

LIBRO INTORNO A OGGI!

L’avventura inizia domani!

Scrivici dei tuoi sogni!
Compila ed invia il form per iniziare subito a preparare il viaggio della tua vita!
Centinaia di chilometri in moto, su strade sconosciute, indimenticabili avventure e paesaggi meravigliosi. Il mondo ti aspetta!

Domande? Contattaci!

Sambor +48 739 299 980

Mikołaj +48 530 192 589

info@advfactory.com

Kierunek

Osoby podróżujące

Imię i nazwisko

E-Mail

Telefon

Dodatkowe informacje