Corsa all’oro in moto

Canada e Alaska

RIMANGONO:

2019/06/02 08:00:00

DETTAGLI DEL VIAGGIO

3.900 euro + trasporto moto (a/r 1.600 euro)

2 -24 giugno 2019

Partenza: Vancouver (Canada), Arrivo: Anchorage (USA)

Difficoltà 3/10

Vancouver è una delle città più belle che abbiamo visitato. Il Canada non è solitamente associato a cime innevate viste dalla spiaggia ma a Vancouver ci sono spiagge e cime innevate, vedremo quindi proprio questo contrasto. Abbiamo scelto questa città come l’inizio del nostro tour.

Il Canada è grande come l’Europa, e cercare di vedere tutto in un solo viaggio in moto sarebbe impossibile. Abbiamo scelto il percorso, che secondo noi, comprende tutto il meglio del Canada, la natura con i suoi gioielli: i parchi nazionali. Ce ne sono 44 in Canada, lungo la strada visiteremo i più belli: Banff e Jasper. Banff è il più antico, il più visitato e semplicemente impareggiabile per la bellezza, Jasper è più selvaggio e pieno di animali. Promettiamo una grande varietà di animali – dagli scoiattoli agli alci e naturalmente, gli orsi. Vi mostreremo posti dove vivono i nativi americani sopravvissuti, i paesi una volta popolati dai cercatori d’oro ed associati alla corsa all’oro – Klondike, Dawson City. Il nostro viaggio continuerà in Alaska, il più grande stato americano. Secondo voi gli Stati Uniti hanno fatto un buon affare comprando dalla Russia, per 7,2 milioni di dollari, questa terra desolata? Lo scopriremo viaggiando sulle autostrade artiche dell’Alaska. Il viaggio terminerà ad Anchorage, da dove spediremo le nostre moto a Vancouver.

Il percorso è ideale per moto tipo BMW GS 1200 o Africa Twin o simili. Che posso coprire facilmente diverse centinaia di chilometri al giorno.

GIORNO 1

Vancouver

Vancouver – Arrivo (di solito la sera), pernottamento in motel/hotel

GIORNO 2

Vancouver-Whistler-Vancouver – 260 km

Ritiro delle moto, visita della città e della sede dei Giochi Olimpici Invernali del 2010, asfalto.

GIORNO 3

Vancouver – Banff

Autostrada Coquihalla, la cascata nuziale e la valle di Okanagan conosciuta come il deserto canadese! Sapevi che in Canada si produce un buon vino? Lo scoprirai alla cantina Monte Creek. Asfalto.

GIORNO 4

Vancouver –  Banff

Ieri abbiamo visitato le cantine, oggi andremo verso le cime innevate. Attraverseremo il Roger’s Pass per arrivare al Banff National Park. Asfalto.

GIORNO 5

Banff – Jasper

Attraverseremo i due dei più bei parchi nazionali canadesi delle Montagne Rocciose, faremo molte soste per scattare foto, asfalto

GIORNO 6, 7 e 8

Jasper – Ross River

1.800 km attraverso la Siberia canadese. Orsi e alci in abbondanza. Carpiremo l’enormità degli spazi canadesi. Asfalto.

GIORNO 9 e 10

Ross River – Ross River

600-700 km (a/r) in direzione del passo di McMillan (ottima strada bianca che attraversa luoghi abitati solamente dai cacciatori).

GIORNO 11

Ross River-Dawson City

Paesaggi ancora più belli di quelli di ieri, viaggeremo lungo il magico fiume Yukon, asfalto.

GIORNO 12

Dawson City

Giorno riposo. Visiteremo la città più famosa per i ricercatori d’oro del passato. Potrai e dovrai tentare la fortuna setacciando la sabbia del torrente Bonanza …

GIORNO 13

Dawson City – Fairbanks

Confine USA, benvenuti in Alaska, un altro punto sulla rotta della corsa all’oro, asfalto, un po’ di sterrato.

GIORNO 14,15 e 16

Fairbanks City – Prudhoe Bay – Fairbanks City

1600 km. Viaggeremo lungo il gasdotto trans alascano sulla famosa Dalton Highway, tundra, terra dei caribù, luoghi per veri viaggiatori. Arriveremo all’Oceano Artico, alla città portuale di Prudhoe Bay famosa per le sue piattaforme petrolifere. La maggior parte della strada corre oltre il circolo polare artico dove il sole non tramonta mai, ottimi sterrati.

GIORNO 17

Fairbanks – Denali National Park

200 km. Arriviamo al famoso Parco Nazionale dell’Alaska, asfalto.

GIORNO 18

Denali National Park

0 km. Una giornata intera dedicata alla visita del parco ai piedi del McKinley, la montagna più alta del continente nord americano. Questo posto è il regno degli animali selvatici, potremo vedere i grizzly nel loro habitat naturale… Il parco si può visitare solamente a bordo dei pulmini.

GIORNO 19 e 20

Denali National Park – Homer

850 km. La penisola di Kenai è il cuore turistico dell’Alaska, faremo tante soste per le foto, pescheremo i salmoni e le trote nel Russian River, l’asfalto.

GIORNO 21

Homer

0 km. Giorno di riposo in riva al mare in un famoso porto di pesca. Potrete pescare gli halibut dalla barca, osservare le balene, potrete anche pilotare un aereo privato per mille dollari … comunque passerete una bella giornata. Pernotteremo in tenda, sulle rive del Pacifico.

GIORNO 22

Homer – Anchorage

Saluteremo L’Alaska, lungo la strada visiteremo un ospedale per gli orsi. Asfalto.

GIORNO 22

Homer – Anchorage

Lasceremo le moto, che torneranno a Vancouver, e noi torneremo a casa. I voli partono solitamente nel primo pomeriggio.

INIZIA IL TUO VIAGGIO OGGI!

L’avventura inizia domani!

Scrivici dei tuoi sogni!
Compila ed invia il form per iniziare subito a preparare il viaggio della tua vita! Centinaia di chilometri in moto, su strade sconosciute, indimenticabili avventure e paesaggi
meravigliosi. Il mondo ti aspetta!

Domande? Contattaci!

Sambor +48 739 299 980

Kris +39 3472553572

info@advfactory.com

Destinazione

Partecipanti

Nome e Cognome

E-Mail

Telefono

Informazioni aggiuntive